2017   2016 piscina

LA PARROCCHIA  NON  VA  MAI  IN VACANZA 2017

Se questo è un dato di fatto per le tante Comunità sparse in tutta Italia, lo è in modo particolare per la Parrocchia San Giovanni Battista in PIEVE CESATO.

Qui da noi non c’è  un tempo di riposo. Non c’è nei campi, in gran parte coltivati a frutta dai nostri volonterosi agricoltori, e non c’è in Parrocchia. Con l’inizio delle vacanze scolastiche  si apre subito il CREE cioè il Centro Ricreativo Educativo Estivo che inizia ai primi di giugno e dura per tutto il mese di luglio con la partecipazione settimanale di un bel numero di ragazzi. Continuano pure Hanno pure  le attività del Nido d’Infanzia e della Scuola Materna. Tutti hanno un lavoro non indifferente: maestre, educatori, volontari e la stessa cucina  prepara i pasti per tutti.

Per poter rendersi conto di ciò che avviene, basta transitare nei paraggi della Parrocchia. I ragazzi, seguiti dagli Educatori e dai giovani collaboratori hanno sempre una vasta programmazione da svolgere. Abbiamo la fortuna di poter disporre di: una tettoia, un campo sportivo e di ampi spazi interni; poi vi sono le uscite didattiche ( Grotta del re Tiberio, Giardino delle Erbe officinali di Casola Valsenio, Abbazia di Valsenio; al Parco Avventura Cerwood )  e le uscite sempre gradite nella Piscina Acqualand di Riolo Terme. Tutto questo impegno viene profuso per favorire l'accoglienza dei ragazzi in piena sintonia con le famiglie che apprezzano le attività promosse e per dare vita a una Comunità parrocchiale che, nel tempo e ancora più oggi, si è sempre caratterizzata nella vivacità e serietà delle sue proposte. Possiamo ben dire che la pratica: del lavoro, della collaborazione, della condivisione e della fede non vanno in vacanza.

ECCO ALCUNE FOTO del 2016

Anche per il CREE del 2017 RINGRAZIAMO sentitamente le Agenzie/Onoranze ZAMA di Faenza e CAPRA di Cotignola per avere offerto n.90 maglie con il logo a colori .

 

2016 grotte 2016 ingresso grotta
2016 erbe officinali 2016 abbazia Valsenio2016 parco avventura

                                                                                                                                                                                                                                                                

       

Modulo di iscrizione CREE 2017

 

Quest' anno, dal giorno 12 giugno fino al 28  luglio, in Parrocchia, è  organizzato il C.R.E.E. = Centro Ricreativo Educativo Estivo aperto ai ragazzi delle Scuola elementari, medie e prima superiore.

L'autorizzazione di questa iniziativa avviene da parte dell'USL locale che verifica: gli ambienti, gli spazi verdi, la mensa.

Per usufruire del servizio, i Genitori devono versare la quota (€ 25,00) di  iscrizione, indicare le settimane che intendono usufruire e versando l'anticipo, dare le informazioni necessarie per il buon andamento dell'attività e  partecipare alla riunione per conoscere il progetto  con: obiettivi, percorso di lavoro, finalità, uscite. Quota settimanale €.45,000 di cui €.20,00 da versare in aticipo. Pasti con merende del mattino e del pomeriggio €.5,50.

Il personale dirigente è assunto dalla Parrocchia con regolare  contratto. I giovani della Parrocchia sono volontari.

Coordinatrici del CREE, a nome e per conto della Parrocchia, sono le insegnanti:  MARTINA NERI 333.1070335,  VERONICA DREI 334.3996492 e MICHELE Zama 338.9270451 (coordinatore a nome e per conto di Don Vittorio).

Sono già diversi anni che in Parrocchia si organizza un C.R.E.E. (Centro Ricreativo Educativo Estivo) per i bambini delle Scuole Elementari e per i ragazzi dei primi due anni della Scuola Media, che inizia con le vacanze scolastiche fini alla fine di luglio. La Parrocchia ha poi stipulato una Assicurazione Infortuni con la "CATTOLICA ASSICURAZIONI"

Negli anni la proposta C.R.E.E. ha riscosso sempre più successo: piace ai ragazzi che aderiscono sempre più numerosi e trova consenso tra i genitori che ci affidano con tranquillità i loro figli anche per tutto il periodo di durata del progetto.

Ogni anno gli educatori responsabili scelgono un tema e un testo di riferimento ed organizzano tutte le attività,  tutti i momenti delle settimane di vita insieme, le uscite in piscina e didattiche. Naturalmente largo spazio è lasciato al gioco libero (visto che per i ragazzi si tratta di tempo vacanze), ma sempre sotto lo sguardo sollecito degli educatori e dei tanti giovani della Parrocchia che si mettono a disposizione per portare a termine nel migliore dei modi questa iniziativa.

Ogni settimana del Progetto C.R.E.E. si apre illustrando una parte del tema. Il lunedì in chiesa per un momento significativo di preghiera insieme presieduta dal Parroco, si legge poi la Storia che fa da sfondo a tutte le attività, i giochi e le iniziative della settimana.

Durante la giornata (che va dalle ore 8,00 alle ore 17,00) trovano spazio: la preghiera, il gioco guidato, le attività manuali, i compiti ,il gioco libero secondo i gusti dei ragazzi, visto che lo spazio a disposizione è molto: c'è chi organizza una partita a calcio, chi gioca a beach tennis, chi realizza grandi costruzioni o mezzi aerei con i mattoncini Lego, chi prepara "battaglie d'eserciti" che si sfidano per conquistare il castello di legno, chi si riposa all'ombra colorando o giocando a carte, chi colora, chi ascolta la musica e danza nella sala interna, ecc.

Il pranzo, preparato nella cucina della Scuola Materna, è consumato insieme nella Sala "don Valentino" ed è seguito dal lavaggio dei piatti e dalla pulizia della sala e della cucina fatta dagli educatori e da una squadra di ragazzi diversa ogni giorno.

L'ultima settimana, poi, è dedicata alla preparazione dello spettacolo che si fa durante la festa di fine C.R.E.E. per presentare a tutti i genitori ciò che si è "imparato" durante le settimane trascorse insieme. Festa che termina con la S. Messa celebrata nel campo sportivo e con una mega-cena preparata dalle sapienti mani delle "signore della cucina" coadiuvate da mamme volenterose.